Nei paesi anglosassoni è una tendenza ormai radicata, e da qualche anno anche i wedding planner italiani hanno adottato questa consuetudine: stabilire un Pantone e declinare l’intero evento matrimoniale su quella tonalità. Dagli inviti fino alla decorazione della location, passando per bomboniere, particolari degli abiti e chi più ne ha più ne metta.

Quali sono i Pantone più trendy del 2016? Ce ne sono ben dieci, per tutti i gusti e tutte le stagioni. Per ognuno ti indicheremo il relativo codice.

Gli ufficiali: Pantone Rose Quartz e Serenity

Ogni anno Pantone decreta quello che sarà il colore ufficiale, ma per il 2016 ne ha scelti addirittura due. Dopo lo splendido Marsala del 2015 – che ci ha dato molta soddisfazione per le decorazioni matrimoniali – quest’anno la virata è stata radicale e volta verso colori tenui, romantici e molto classici. Rose Quartz (13-1520) e Serenity (15-3919) sono i colori perfetti per un matrimonio romantico, ma possono essere usati anche per organizzare baby shower e battesimi, dato che sono due tonalità di rosa e azzurro davvero molto versatili. C’è addirittura chi ha realizzato anelli nuziali e di fidanzamento con diamanti rosa o chi propone gioielli con un quarzo rosa incastonato. Fatto sta che queste tonalità possono essere inserite ovunque e sono perfette anche per la decorazione della torta nuziale. Non ci sono limiti, poiché i due colori ufficiali del 2016 sono i più primaverili e assolutamente i più romantici.

Gli estivi: Pantone Fiesta e Green Flash

Se hai sempre pensato che l’abbinamento rosso e verde facesse “tanto Natale”, preparati a ricrederti. Due delle proposte più gettonate per il 2016 sono i pantone Green Flash (15-0146) e Fiesta (17-1564), due toni di verde e rosso davvero estivi e molto allegri. Funzionano benissimo da soli, mescolati al bianco o a colori tenui, ma se abbinati sapientemente tra loro, possono dare risultati molto soddisfacenti e giocosi, soprattutto se si ha in mente un matrimonio a tema. Dalle confettate ai bouquet, o per dare una nota decisa di colore che spunta dalla boutonnière o dai piedi della sposa: questi due pantone regalano la possibilità di lasciare andare la fantasia a briglie sciolte!

Gli eleganti: Pantone Lilac Gray e Iced Coffee

Due toni quasi neutri, eppure pieni di personalità, assolutamente moderni, che un paio di anni fa comparivano nelle collezioni beauty nail di praticamente ogni casa cosmetica. Nel 2016 tornano prepotentemente, questa volta in ambito wedding, per risultati assolutamente sofisticati e molto chic. Sono i Pantone Lilac Grey (16-3905) e Iced Coffee (15-1040) e sono già i più richiesti oltreoceano per gli abiti delle damigelle d’onore. Sono perfetti per i dolci e per i bouquet. L’Iced Coffee, in particolare, ben si presta se scegliete di organizzare un matrimonio in stile country.

I primaverili: ben altri quattro Pantone!

Ebbene sì, ci sono ben altri quattro Pantone tra le preferenze dei wedding planner di tutto il mondo quest’anno. E tutti si prestano a matrimoni vivaci, giovanili e divertenti. Buttercup (12-0752) è un giallo energetico che mette subito allegria. Darà risultati sorprendenti se abbinato al Lilac Grey. Limpet Shell (13-4810) richiama il colore di questa peculiare conchiglia ed è perfetto per un matrimonio a tema marittimo, ma anche per calarsi in un’atmosfera vintage-country. Snorkel Blue (19-4049) è intenso, adulto, ideale per un matrimonio serale. Si abbina benissimo a molti altri Pantone: a Iced Coffee per un effetto ancora più upper class o a Buttercup, per un disarmante risultato a tinte forti. E poi, a un matrimonio, ci vuole qualcosa di blu… Infine c’è Peach Echo (16-1548), che già aveva fatto capolino nei matrimoni dello scorso anno, perfetto per le spose che non vogliono rinunciare al rosa, ma cercano qualcosa di meno classico e più deciso. Un colore tra i più versatili, che si può utilizzare per qualunque elemento, anche per la mise en place.

E se dieci colori ancora non vi bastano, potete sempre provare a combinarli tra loro!