Le temperature d’estate raggiungono spesso picchi insopportabili! Stai per sposarti? Sei preoccupata per te e per i tuoi invitati? Niente paura: ecco qui qualche dritta per affrontare un matrimonio con il caldo torrido.

Il vostro matrimonio con il caldo? Riparatevi dal sole

Nella speranza che tu, sposa, non abbia scelto un abito troppo costrittivo, e che tu, sposo, non abbia intenzione di tenere la giacca per tutto il ricevimento – l’eleganza va bene, ma qui si rischia di perdere i sensi prima del taglio della torta! – pensate anche a come ripararvi dal sole. Dovrete fare molte foto in una bella location, e il caldo potrebbe darvi alla testa. Un parasole è la soluzione ideale. Ne esistono di tantissimi tipi, studiati appositamente per il giorno delle nozze: decorati, di pizzo, persino a forma di cuore! Vedrete che non sarà un impaccio, anzi: l’estro del vostro fotografo lo renderà un accessorio per foto indimenticabili!

Rinfrescate i vostri ospiti: anche per loro è duro il matrimonio con questo caldo

“Il mio amico si sposa! Come posso affrontare un matrimonio con questo caldo?!”. Ecco la frase che ciascuno dei vostri ospiti si ripeterà. Rassicurateli dicendo che avete pensato a loro! Con tanti piccoli banchetti che mettono a disposizione oggetti di poco costo, ma che diventano preziosissimi in caso di necessità. Si chiamano “favors” (letteralmente, cortesie) e sono molto diffusi nei paesi anglosassoni. Tanto per cominciare, potete istituire la regola per cui gli invitati possono diventare “casual”: togliersi giacche e scarpe e stare comodi e freschi. Potete mettere a disposizione delle infradito all’abbisogna.

Il chiosco delle limonate e delle taschine per tenere l’acqua in fresco saranno particolarmente graditi se il ricevimento è di pomeriggio. E in quel caso, perché non personalizzare il tutto con i vostri nomi e la data delle nozze?

Matrimonio con il caldo? Ventagli!

Sempre nell’ottica di allestire dei favors personalizzati e con poca spesa, potete mettere a disposizione dei vostri ospiti dei ventagli di carta, facendo stampare ciò che volete. Potete anche far montare una vostra foto su un supporto, in modo da farla diventare un ventaglio in stile orientale. E per i maschietti? Tanti cappelli di paglia per avere ombra e refrigerio. Le foto di gruppo saranno bellissime!

Matrimonio estivo… quanti insetti!

L’estate è bella, ma purtroppo porta con sé tanti insetti, specialmente le odiatissime zanzare, che inevitabilmente attaccheranno i bambini presenti. E che dire del caldo che fa gonfiare le gambe? Fai un giro in farmacia e regala gli indispensabili a tutti! Munisciti di cestini (li puoi scegliere a tema con il tuo matrimonio) e metti a disposizione di tutti repellenti per insetti, stick after bite, e magari qualche crema con filtro solare protettivo. Per rinfrescare e alleggerire le gambe, ci sono le bombolette di acqua termale. Ma se vuoi solo un’acqua profumata da vaporizzare per una sensazione di freschezza in più, puoi farla tu: basterà riempire degli spruzzini con acqua ghiacciata, fette di limone o cetriolo, oppure con rametti di timo e lavanda.

Ghiaccio, tanto ghiaccio!

Parla con chi si occupa del catering e raccomandati bene: il ghiaccio con il caldo non deve mai mancare! Vuoi qualche dritta originale anche per questo? Fai preparare dei ghiaccioli e mettili a disposizione tutto il tempo: sono economici, freschi e leggeri. Puoi anche chiedere che vengano realizzati degli stecchi di gelato con yogurt e frutta, per i bambini. Per stuzzicare senza appesantire, puoi far servire dei frutti di bosco freddi. O ancora: puoi mettere fette di limone, mirtilli, foglie di menta nelle formine per il ghiaccio: un’idea elegante e di sicuro effetto!