Hai lavorato sodo e finalmente sei riuscito a laurearti? Nessuno credeva in te e invece ce l’hai fatta? Oppure tutti lo hanno sempre saputo che quel tuo cervellino avrebbe dato i suoi frutti? In ogni caso è arrivato il grande momento, e ti meriti una festa di laurea con i fiocchi!

Vuoi che il festeggiamento sia leggendario, una di quelle feste di cui si parlerà per molto tempo… ma non sai come fare per renderla originale.
Se davvero vuoi che tutti la ricordino come un party epico, dai un’cchiata a questi dieci consigli! Tutto ciò che devi avere per il festeggiamento più cool che si sia mai visto!

Location per laurea

1. La location per la tua festa di laurea

Una villa? Casa tua? Magari hai anche il giardino? O preferisci affittare un locale, dove potervi divertire in libertà? Se discuti la tua laurea in estate, magari puoi prendere in considerazione persino un pool party… Scegli accuratamente il posto dove si terrà la tua festa di laurea: che sia un locale pubblico o il giardino di casa, la location deve essere allestito perché parli di te. Le feste asettiche e impersonali non vengono ricordate da nessuno: invece nel tuo caso, non appena gli ospiti metteranno piede nella location, dovranno immediatamente riconoscere il tuo stile.

Assicurati che ci sia tutto: dallo spazio sufficiente per accogliere gli ospiti all’impianto audio per la musica! Prendi in considerazione l’ipotesi di un party a tema: potresti personalizzare l’intero festeggiamento!

Inviti per laurea

2. Gli inviti per la tua festa di laurea

Se scegli un tema per la tua festa di laurea, si aprono per te infinite possibilità. Tanto per cominciare, puoi inviare dei biglietti d’invito in linea con la tua scelta. Saranno graditissimi e di sicuro effetto, soprattutto se hai amici o parenti fuori città a cui inviarli.

Naturalmente il nostro consiglio è di dare due diversi ricevimenti: uno più “formale” con i parenti (chissà che non ci scappi qualche “mancetta” per premiarti dell’ottimo lavoro svolto) e uno più scatenato con gli amici!

3. Cappelli di laurea ovunque!

Le decorazioni, si sa, sono essenziali per caratterizzare ogni party. Spargi cappellini di laurea all’americana un po’ ovunque. Puoi anche optare per tante soluzioni fai-da-te. Tappini per le bottigliette, cioccolatini, coperchi per i bicchieri, cartoncini ritagliati e appesi qua e là… In alternativa al cappello, se ti piace qualche leziosità in più, puoi scegliere i gufetti sapienti!

Biscotti di laurea

4. Non solo confetti per la laurea

Tradizionalmente, anche per la festa di laurea dovrebbero venir distribuite delle bomboniere o almeno dei simpatici sacchetti. I confetti sono rossi e ripieni di cioccolato. Se però non ami le classiche bomboniere, puoi sempre optare per dolci soluzioni più originali. Per esempio, puoi rivolgerti a una pasticceria di cake design che ti confezionerà dei biscotti a tema. Inviali già con gli inviti, oppure regalane uno a ciascun partecipante e avrai una soluzione più originale e graditissima, di sicuro effetto!

La torta per la festa di laurea

5. La torta per la festa di laurea!

Magari puoi saltare il rito delle bomboniere, ma una bella torta piace a tutti! E un party non è tale se non c’è una torta, figuriamoci una festa di laurea! Ancora una volta il cake design può venirti in aiuto: esistono tante idee originali per una torta a tema. Questo è un altro caso in cui può esserci il classico Tocco (è così che si chiama il famoso cappello) oppure puoi chiedere che venga realizzato qualcosa in base alla materia della tua tesi! Solo un’accortezza: ricordati di fotografare la torta prima di tagliarla!

6. Senza foto e video non è una festa di laurea!

Non solo il momento della torta va immortalato: una festa rivive ogni volta che sfogli l’album dei ricordi! La cosa migliore da fare è ingaggiare un fotografo che sappia rendere indelebile ogni momento del tuo mitico party! E se davvero vuoi qualcosa in più, fatti realizzare un video per rivivere l’atmosfera che c’era ogni volta che vorrai! Non è necessario un video chilometrico, che anzi non si usa più: scegli una canzone che parli di te, magari quella che avete ballato di più, e fatti realizzare un breve montaggio di qualche minuto con i momenti più salienti e più divertenti.

7. Ricordi folli della festa di laurea? Il photo corner

E a proposito di foto… Che ne dici di allestire un piccolo Photo corner con tanti accessori folli, magari sempre a tema, con i quali tu e i tuoi amici potete farvi scattare delle fotografie pazzesche? Se hai lo spazio e la possibilità, puoi anche affittare la cabina per uno spassoso photo booth. In questa facoltà i musoni non sono ammessi!

Leggi anche: Photo Booth e Photo Corner. Cosa sono e come realizzarli

8. Camerieri pazzi: l’idea in più

A proposito di pazzie… Perché non ingaggiare un gruppo di camerieri pazzi per far sciogliere un po’ gli ospiti? Anche la zia più seriosa non saprà resistere! All’inizio sembrano normali camerieri, poi cominciano con le stramberie… Piccole sviste, qualche innocuo disastro… in una escalation divertentissima di pazzie! Alla fine, il segreto è svelato: non sono camerieri, ma attori comici che gettano lo scompiglio per animare il tuo party!

9. Un DJ set adatto alla festa di laurea

La musica non può mancare a un party che si rispetti! Disco dance o techno, vintage o con le ultime hit: scegli il genere che più ti piace e poi scatenati con i tuoi amici! Per la tua festa di laurea non sbagliare: non chiedere al cugino dell’amico a cui piace tanto mettere i dischi: solo un DJ professionista sta interpretare il modo del momento e scegliere la playlist e i mix più adatti per un party di qualunque tipo. Tu gli darai le direttive, sceglierai il genere che piace di più a te e a tuoi amici. Potrai indicargli quali sono le canzoni che parlano di voi e con cui vi scatenate… ma poi lui penserà a tutto il resto, e la tua festa di laurea prenderà letteralmente il volo!

10. Un barattolo di pensieri per la tua laurea

L’idea in più è la capsula del tempo: un contenitore che racchiude i ricordi e che potrai aprire al termine della festa, ma anche un anno, cinque, dieci anni dopo… Chiedi a tutti i partecipanti di lasciarti un pensiero: una piccola frase, un ricordo, anche una battuta divertente o uno scherzo! Un semplice barattolo, qualche cartoncino e pennarelli colorati. Basta poco per avere tanti, divertenti ricordi da parte di chi ti vuole bene!